.

Possono essere soci dell'Istituto persone giuridiche pubbliche o private, organismi culturali, associazioni non riconosciute e persone fisiche. Alle persone giuridiche pubbliche e private è attribuita la qualifica di soci istituzionali, agli altri quella di soci ordinari.
 
L'ammissione all'Istituto è deliberata dall'assemblea dei soci nella seconda seduta dell'anno. La comunicazione dell'avvenuta ammissione viene inviata all'interessato unitamente alla richiesta di pagamento della quota associativa annuale.
 

Quote associative

Soci ordinari

Ordinaria                € 20,00
Ridotta € 10,00
Sostenitrice € 55,00
 
 
Soci istituzionali
 
Ordinaria € 55,00
Ridotta € 28,00
Sostenitrice € 100,00
 
Province € 800,00
Comuni > 100.000 ab € 520,00
Comuni > 30.000 ab. 
€ 260,00
Comuni < 30.000 ab € 130,00
 
 
I Versamenti si effettuano :
  •  presso la segreteria dell'Istituto;
  • su c/c bancario n. 000029407560 intestato all'Istituto per la storia dell'Umbria contemporanea aperto presso UniCredit Banca, Agenzia di Perugia, C.so Vannucci 39 - 06121 Perugia, IBAN IT 74 A 02008 03027 000029407560.
Per evitare disguidi è necessario specificare il motivo del versamento e scrivere chiaramente il nominativo del socio che lo effettua.
AllegatoDimensione
PDF icon Modulo_soci_ordinari.pdf112.97 KB
PDF icon Modulo_soci_istituzionali.pdf105.87 KB