.

Il patrimonio documentario dell’Isuc è costituito da una biblioteca di oltre 12.000 tra volumi, opuscoli e periodici, una videoteca con più di 600 videocassette, una fototeca che conserva oltre 8.000 fotografie, un’audioteca con 114 nastri di interviste e, infine, dall’archivio storico che raccoglie 211 buste, in originale o in copia, con materiali di fondi privati o di associazioni politiche e culturali.
 
Si tratta di un patrimonio particolarmente rilevante per la documentazione locale ma anche per la disponibilità di materiali e pubblicazioni non sempre reperibili in altre biblioteche e strutture culturali della regione.
Non tutta la documentazione è già ordinata e classificata e alcuni documenti, anche per motivi di sicurezza, sono consultabili solo in Istituto e con l’assistenza del personale responsabile.
I volumi della biblioteca sono stati tutti schedati con il sistema Sebina  ed il catalogo è consultabile on line. Questo permette ad ogni utente di consultare i cataloghi direttamente da casa, tramite un collegamento Internet. Con il medesimo software è prevista la schedatura del materiale fotografico. 
 
 
Per informazioni e prenotazioni contattare, dal lunedì al venerdì, la segreteria dell’Isuc ai numeri 075.5763020 e 075.5763094, oppure inviare un’e-mail a isuc@alumbria.it esponendo la richiesta.