.

Data di nascita: 
Non conosciuta
Luogo di nascita: 
Non conosciuto
Data di morte: 
Non conosciuta
Luogo di morte: 
Non conosciuto
Professione: 
Camionista
Orientamento politico: 
Centro sinistra
Mandati: 
da 27/10/1948 a 25/05/1952
Comune: 
Castel Viscardo
Partito politico: 
Partito repubblicano italiano
Biografia: 

A seguito delle elezioni del 10 marzo 1946 viene eletto come esponente del Partito repubblicano nel consiglio comunale. Dopo le dimissioni del sindaco Dario Cimicchi del 20 settembre 1947 svolge le funzioni di sindaco "delegato" dal 27 ottobre 1947 al 9 gennaio 1948. Dopo le elezioni suppletive amministrative del 15 febbraio il consiglio comunale lo elegge sindaco dopo la seconda votazione; rimane in carica fino alla scadenza naturale della sindacatura.

Fonti: 

Ministero dell'Interno, Archivio storico delle elezioni, Microfilm elettorale, Elezioni comunali 1946, Castel Viscardo.
Umbria. I sindaci. Gli stemmi
, introduzione di Enrico Sciamanna, Petra, Bastia Umbra 2002, p. 387.
Luca Giuliani, I Sindaci di Castel Viscardo. Storia di un'amministrazione (1860-2009), Ceccarelli, Grotte di Castro 2008, pp. 138-140
 

Continua la ricerca

(anche solo iniziale del cognome)