Comunicato stampa
Lunedì, 23 Maggio, 2016 - 13:00
Perugia

Per ricordare la Prima guerra mondiale l'Istituto per la storia dell'Umbria contemporanea e la Fondazione Ranieri di Sorbello organizzano il convegno Perugia e la Grande Guerra, che ha ottenuto il logo ufficiale da parte della Struttura di Missione per gli anniversari di interesse nazionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Il convegno, che si è avvalso della collaborazione del Comune di Perugia, della Biblioteca Augusta e della Soprintendenza Archivistica dell'Umbria e delle Marche, con il patrocinio dell'Università degli studi di Perugia e dell'Università per stranieri di Perugia, si svolgerà in quattro diverse sessioni: i lavori inizieranno alle ore 09:30 di giovedì 26 maggio 2016 presso la sala Uguccione della Fondazione Ranieri di Sorbello, con gli interventi delle sessione L’entrata in guerra: 1914-1915 e, dalle ore 15:30, con le relazioni su Mobilitazione, partecipazione, smobilitazione; proseguiranno nella giornata di venerdì 27 maggio 2016, dalle ore 09:30, presso la sala Goldoni dell'Università per stranieri di Perugia, con la sessione Economia di guerra e società civile per concludersi alle 15:30 con la sessione finale Le istituzioni e la memoria della guerra.

Tra gli studiosi e docenti interverranno Gian Biagio Furiozzi, Alberto Stramaccioni, Daniela Mori, Ruggero Ranieri, Luciano Tosi, Giorgio Petracchi, Luca Riccardi, Mario Tosti,  Luciana Brunelli, Renato Covino, Giovanni Luigi Fontana.

Contenuti correlati

Aree correlate